Cucina con isola: come scegliere la cappa

Cucina con isola: come scegliere la cappa

Hai la cucina ad isola e non sai quale cappa scegliere? Scopri le soluzioni di Elica e lasciati ispirare dalle nostre soluzioni per scegliere la cappa o il piano aspirante più adatto a te.

La cucina è sempre stata un luogo di socialità e ritrovo, a cui leghiamo ricordi del passato e dove speriamo di poter vivere altri momenti di convivialità. Per rispondere a questa esigenza, il design e l’architettura hanno portato all’innovazione degli elementi che compongono lo spazio cucina.

La cucina ad isola è, in questo senso, la configurazione migliore per garantire elevate funzionalità senza rinunciare alla vocazione sociale dell'ambiente cucina, che va oltre al semplice luogo di cottura. Il fascino delle cucine ad isola non deve distogliere l’attenzione, però, dalla necessità di progettare lo spazio disponibile con un occhio diverso e predisporre gli elementi necessari: tra questi, è fondamentale la scelta del sistema di aspirazione che meglio risponde alle esigenze progettuali dell’ambiente. Vediamo quali sono le cappe più adatte alle cucine ad isola e alcune soluzioni innovative.

 

Cucina con isola: quale cappa scegliere?

La scelta della cucina ad isola comporta il ripensamento del posizionamento degli elettrodomestici e dei vari componenti della cucina.

Spostare il piano cottura al centro della stanza non è solamente una scelta estetica, ma comporta anche una maggiore capacità d’interazione e socializzazione per chi è ai fornelli. Pertanto, quest'area diventa una vera e propria stazione multifunzionale e accessibile.

Per permettere l’installazione dell’isola centrale è necessario rivedere alcuni componenti, originariamente pensati per applicazioni a muro: non più cappe tradizionali ma, ad esempio, cappe a soffitto.

 

Ikona Maxxi Pure
Ikona Maxxi Pure
Open Suite Superior
Open Suite Superior

Cappe per cucina ad isola: cappa a soffitto

Una cappa a soffitto è un elemento fondamentale per permettere il cambio di paradigma della cucina. La cappa a soffitto è posizionata sulla porzione di soffitto superiore al piano cottura e, a seconda delle necessità e possibilità architettoniche, può essere del tipo aspirante o filtrante:

  • nel caso di cappa aspirante, l’aria catturata dalla ventola sopra il piano cottura viene filtrata semplicemente dai grassi e immessa nell’ambiente esterno (come per il modello Ikona Maxxi Pure)
  • nel caso di cappa filtrante, l’aria attraversa sia un filtro antigrasso che un filtro antiodori, generalmente a carboni attivi, per rimuovere i residui organici presenti nell’aria e permettere il ricircolo nell’ambiente interno (come nel modello Open Suite)

Le soluzioni Elica per le cappe a soffitto sono molteplici, con modalità aspirante o filtrante, dal design minimale o ricercato capace di soddisfare qualsiasi richiesta per la progettazione della propria cucina ad isola.

Cappe per cucina ad isola: Cappe a Isola e Cappe Sospese

Elica offre molteplici modelli di cappe per le cucine a isola: elementi versatili e di design che permetto un’ampia personalizzazione dell’ambiente.

Una tipologia particolare di cappe a isola è la cappa sospesa, un vero e proprio complemento d’arredo che integra le funzioni di aria e luce.

Le cappe sospese sono disponibili in modalità filtrante e scendono dal soffitto sul piano cottura per permettere l’aspirazione dei vapori di cucina in maniera efficace. Il design della cappa Interstellar è studiato per riprodurre l’aspetto elegante di un lampadario. Le cappe sospese sono ulteriori punti luce in cucina e grazie ai sistemi led integrati permettono di ottimizzare l’illuminazione dell’ambiente: con la funzione Dim Light è possibile regolare l’intensità luminosa dei led della cappa, mentre la funzione Tune White permette di regolare la tonalità di bianco da freddo a caldo.

NikolaTesla Libra

Cucina ad isola innovativa: il piano aspirante

E se non fosse necessaria una cappa per permettersi una isola centrale perfettamente funzionante? Una risposta a questa domanda c’è: si, una cucina senza cappa è possibile. Questo grazie agli innovativi piani a induzione aspiranti, come la gamma NikolaTesla di Elica.

Il piano a induzione aspirante consente di integrare nel piano cottura il sistema di aspirazione, generalmente separato dai fuochi. In queste soluzioni uniche, la ventola di aspirazione è disposta nello stesso piano cottura e aspira i vapori dal basso, riducendo al massimo la possibilità di dispersione degli stessi nell’ambiente interno. l piani a induzione aspiranti NikolaTesla hanno caratteristiche uniche:

  • capacità di aspirare i fumi prima della loro dispersione, grazie velocità di captazione di 5,1 m/s
  • rumorosità minima (54 dB alla massima potenza)
  • sensoristica intelligente che regola la velocità di aspirazione in funzione della qualità e quantità dei fumi
  • funzione Bridge Zone per unire più zone cottura
  • design elegante e lineare

Guarda questa sezione del nostro sito e scegli il piano a induzione con aspirazione integrata in linea con lo stile della tua cucina.