Rumore della cappa: perché scegliere la cappa silenziosa?

Rumore della cappa: perché scegliere la cappa silenziosa?

Una cappa che fa rumore può disturbare alcuni dei momenti più importanti della giornata. Scopri perché scegliere la tecnologia che rende la cappa silenziosa.

L’efficienza e la vivibilità dell’ambiente cucina non dipende esclusivamente dalle prestazioni degli elettrodomestici, ma anche dalla loro silenziosità. Infatti, con la diffusa tendenza di progettare la cucina a vista sul living, diventa importante poter contare su cappe che abbiano una grande capacità aspirante e che non siano rumorose, per non risultare invasive nell’ambiente circostante. Vediamo allora quali sono le tecnologie disponibili che offrono una ridotta rumorosità del sistema di aspirazione e alcuni grandi vantaggi che derivano dalla scelta di una cappa silenziosa.

Rumore della cappa: a cosa è dovuto?

La silenziosità è diventata sempre più importante nella scelta degli elettrodomestici e di tutti i prodotti per la cucina.

Nella valutazione del modello più adatto per la propria cucina, alcuni degli aspetti che si tengono maggiormente in considerazione riguardano le sue funzionalità, le caratteristiche principali, l’affidabilità e il fattore estetico. Un aspetto che invece si tende a sottovalutare riguarda la rumorosità.

Ma a cosa è dovuto il tipico rumore delle cappe tradizionali? Le cappe da cucina sono dotate di un sistema di aspirazione per il ricambio (o il filtraggio) dell’aria. Il componente principale del sistema di aspirazione è la ventola, che crea le condizioni di depressione per “attirare” nel condotto della cappa i fumi del piano cottura. È in questa fase che si crea il classico rumore, a cui contribuiscono:

  • Il moto della ventola, che produce tanto più rumore quanto più è elevata la sua velocità di rotazione
  • l’impatto dell’aria sui filtri, che si interpongono al flusso d’aria per trattenere i grassi o le sostanze responsabili degli odori dei fumi. Come in uno strumento a fiato, il passaggio dell’aria nei fori dei filtri genera rumore, tanto più forte quanto più è elevata la portata aspirata dalla cappa

Su queste due direzioni si è mossa la ricerca in questo settore per trovare soluzioni silenziose per l’aspirazione dei fumi di cottura senza rinunciare alle prestazioni.

Haiku Island
Haiku Island
Interstellar
Interstellar

Le cappe silenziose

Le cappe silenziose sono dei dispositivi di aspirazione che prevedono, al loro interno, un sistema di riduzione del rumore. Per quanto sia complesso immaginare cappe che non producono rumore, la ricerca tecnologica in questo campo ha permesso di ottenere notevoli progressi.

I sistemi di riduzione del rumore integrati nelle cappe silenziose si muovono secondo due principi:

  • smorzare il rumore alla produzione, quindi con organi di tenuta della ventola migliorati e che riducono al minimo gli attriti
  • ridurre il rumore tra aria e filtri, attraverso un attento studio fluidodinamico dell’interazione tra i due e con un design dei filtri apposito

Come scegliere la cappa silenziosa

Da quanto detto fino ad ora, le caratteristiche principali che orientano nella scelta di una cappa silenziosa riguardano principalmente il sistema di riduzione del rumore, pertanto è importante confrontarsi con:

  • Portata d’aria massima aspirata, che esprime di fatto la potenza della cappa e la sua capacità di rimuovere i fumi dal piano cottura
  • Efficienza del sistema di riduzione del rumore, con particolare attenzione al valore indicato di decibel alla massima potenza
  • Presenza di sistemi di aspirazione “intelligente”, che permettano il confinamento dei fumi e prolunghino i tempi di aspirazione consentendo di utilizzare potenze minori e, di conseguenza, rumore ridotto

Elica offre diversi modelli di cappe silenziose che si adattano ad ogni stile di cucina. Grazie alla tecnologia Confort Silence il livello acustico delle cappe Elica alla massima velocità di aspirazione non disturba né interferisce con la conversazione tra i presenti. Ne sono un esempio le cappe Haiku (34-51 dbA),  Illusion  (40-53 dbA) e Interstellar (36-54 dbA).

 

Skydome

Un sistema del tutto innovativo prevede l’integrazione del sistema aspirante direttamente nel piano cottura: i piani a induzione aspiranti sono la nuova frontiera dei piani cottura, e anche in termini di riduzione dei rumori presentano sistemi all’avanguardia. La possibilità di aspirare direttamente i fumi dal piano cottura per convogliarli al di sotto del piano stesso presenta vantaggi significativi anche in termini di rumore d’aspirazione, rendendola una soluzione ottima per chi intende rinnovare del tutto il proprio ambiente cucina.

Orientare le proprie scelte verso cappe silenziose è un metodo ottimale per chi cerca di creare, nella propria cucina, non solo un ambiente professionale per le preparazioni culinarie, ma anche uno spazio in cui vivere in serenità alcuni importanti momenti della giornata